11/04/2021 – Assistenza da remoto su richiesta

Alcuni consulenti dello SNALS di Venezia forniscono assistenza da remoto anche tramite l’applicativo AnyDesk che consente di avere un supporto direttamente nel proprio computer, come se il Consulente fosse presente davanti al vostro PC.

Ovviamente tutto ciò avviene solo se l’interessato/a autorizza temporaneamente la suddetta operazione ed esclusivamente per il tempo necessario ad istruire le procedure richieste dal socio.

In questo modo è possibile ovviare a situazioni di comprensibile incertezza ed imbarazzo, legate all’inserimento delle credenziali personali del Socio, quando ciò avviene in presenza presso gli uffici SNALS.

Infatti, utilizzando la suddetta modalità, il Consulente può operare da remoto nel computer del Socio SNALS richiedente la consulenza, senza dover intervenire per l’inserimento di codici personali e password, in quanto vengono inserite direttamente in totale segretezza dal Socio.

Di seguito riportiamo le istruzioni per consentire l’assistenza da remoto con l’applicativo AnyDesk.

Istruzioni per attivare l’Assistenza da remoto mediante Computer

Connettiti a https://anydesk.com/it

Clicca sul pulsante verde “Scarica ora”

Dopo qualche secondo appare la schermata sotto indicata: clicca su “Salva file”

Nella cartella di destinazione “Download” fare doppio clic sulla corrispondente icona applicazione Anydesk

Dopo qualche secondo apparirà una schermata simile alla seguente: nella parte alta a sinistra apparirà un codice numerico da 9 battute che individua, da remoto, il Computer dell’Utente assistito, del tipo 123 456 789.

Comunicare all’Assistenza (Consulente SNALS) il predetto codice e, successivamente, dare all’Assistenza (Consulente SNALS) l’autorizzazione per l’uso del PC da remoto.   Il collegamento al PC Assistenza rimarrà attivo fino a che non verrà dato segno di interruzione da parte dell’utente assistito.