16/06/2020 – Esami di Stato nel 2^ciclo di istruzione – scheda 206

5. ADEMPIMENTI FINALI

 Decreto n. 10 del 16 maggio 2020; NDG n. 8464 del 28.5.2020

LE SCHEDE DELLO SNALS

scheda Snals n. 206

Voto finale, certificazione, adempimenti conclusivi

Dopo la conclusione dei colloqui  ciascuna sottocommissione si riunisce per le operazioni finalizzate alla valutazione finale degli alunni esaminati e all’elaborazione dei relativi atti.

A  conclusione dell’esame di Stato è assegnato a ciascun candidato un punteggio finale complessivo in centesimi, che è il risultato della somma dei punti attribuiti al colloquio (max quaranta punti) e dei punti acquisiti per il credito scolastico da ciascun candidato (max sessanta punti).  Il punteggio minimo complessivo per superare l’esame di Stato è di sessanta centesimi.

Fermo restando il punteggio massimo di cento centesimi, la sottocommissione può motivatamente integrare il punteggio fino a un massimo di cinque punti.

La sottocommissione all’unanimità può motivatamente attribuire la lode a coloro che conseguono il punteggio massimo di cento punti senza fruire dell’integrazione, a condizione che:

a) abbiano conseguito il credito scolastico massimo con voto unanime del consiglio di classe;

b) abbiano conseguito il punteggio massimo previsto alla prova d’esame.

Pubblicazione dei risultati

L’esito dell’esame (con il punteggio finale, inclusa l’eventuale menzione) è pubblicato al termine delle operazioni all’albo dell’istituto.  Nel caso di mancato superamento dell’esame il risultato con la sola indicazione della dicitura “Non diplomato”.

 Il punteggio finale è riportato, a cura della sottocommissione, sulla scheda di ciascun candidato e sui registri d’esame.  Nel caso degli studenti che conseguono agli esami la votazione di cento/centesimi con  l’attribuzione della lode, la Scuola provvede all’acquisizione del consenso dei medesimi, ai fini della pubblicazione dei relativi nominativi nell’Albo nazionale delle eccellenze.

Disposizioni sulle verbalizzazioni

Nel caso di esame a distanza si raccomanda di utilizzare procedure che consentano di acquisire e conservare traccia della presenza e del consenso dei docenti eventualmente connessi, tramite registrazione della fase di approvazione delle delibere (utilizzando la condivisione dello schermo e l’acquisizione del consenso espresso dei docenti con chiamata nominale). In ogni caso il dirigente scolastico o il presidente di commissione potrà procedere, a seconda dei casi, a firmare (con firma elettronica o con firma autografa) a nome di chi è connessi in remoto.

___________________________________

Riepilogo di tutte le schede pubblicate sull’esame di Stato del 2^ ciclo.

1. PREMESSA                                                           scheda 202

2. ADEMPIMENTI PRIMA DELL’ESAME             scheda 203

3. LE COMMISSIONI D’ESAME                            scheda 204

4. L’ESAME                                                               scheda 205

5. OPERAZIONI DI VALUTAZIONE FINALE    scheda 206